l'accoglienza - casa di riposo Aita

Vai ai contenuti

Menu principale:

l'accoglienza

come si accede

L’AMMISSIONE
Per l’accesso alla I.P.A.B. Casa di Riposo “Aita” è necessario inoltrare richiesta di accoglimento all’Assistente Sociale dell’Ente stesso previo appuntamento telefonico.
L’ammissione degli ospiti in struttura è comunicata all’anziano e ai parenti dall’Assistente Sociale dell’Ente.
L’Ospite inizia il suo percorso nella nostra Struttura con l’accoglimento da parte dell’Assistente Sociale che provvederà a fornire tutte le informazioni aggiuntive inerenti i servizi prestati dalla struttura. In seguito gli saranno mostrati la camera e gli ambienti comuni della struttura, presentati il personale e gli altri ospiti e illustrati gli orari e le regole della vita del nucleo. Alla formalità d’ingresso seguiranno degli adempimenti sanitari di accoglienza attraverso un incontro con il medico di medicina generale e l’infermiere professionale di riferimento, che effettueranno un colloquio informativo ed un esame al fine di raccogliere i dati preliminari sulle condizioni generali del nuovo assistito. Sarà invece cura dello psicologo dell’Ente raccogliere informazioni  sullo stato cognitivo e comportamentale dell’anziano al fine di rendere l’inserimento il più agevole possibile.
Successivamente l’ospite sarà inserito nel programma personalizzato di accoglienza e valutazione redatto allo scopo di facilitare il suo inserimento nel nuovo ambiente sociale da parte di tutte le figure professionali coinvolte (assistente sociale, coordinatore, educatore professionale animatore, fisioterapista, infermiere professionale, logopedista, medico di medicina generale, operatore socio-assistenziale e psicologo), che assieme formano l’unità operativa interna (U.O.I.). In questo contesto viene redatto il Piano di Assistenza Individualizzato (P.A.I.) e formulati gli obiettivi che si intende raggiungere, raccogliendo e valutando le eventuali difficoltà constatate, in modo da organizzare appropriate attività riguardanti l’ospite. La verifica dei risultati viene effettuata sempre dall’equipe multiprofessionale del nucleo nelle riunione di U.O.I..


 
pagina aggiornata il
Torna ai contenuti | Torna al menu